#Cisterna – Omicidio Elisa Ciotti, marito arrestato

Ha confessato ai carabinieri l’omicidio, Fabio Trabacchin, il marito di Elisa Ciotti, la 36enne trovata morta stamattina in casa a Cisterna di Latina, in una villetta a schiera in Via Palmarola. È stato lui ad ucciderla, mentre c’era in casa anche la loro figlia di dieci anni che ha trovato il corpo della madre riverso sul letto intorno alle 8:30.

A chiamare i soccorsi è stata proprio la bambina: ha chiamato un parente, che a sua volta ha avvisato 118 e carabinieri.

L’autotrasportatore, che stamattina è stato rintracciato intorno alle 9:30, l’avrebbe colpita alla testa con un martello al culmine di una lite intorno alle 4 del mattino. Poi alle 7 sarebbe uscito, non andando al lavoro, ma vagando in auto per le campagne tra Cisterna e Aprilia, dove avrebbe gettato l’arma del delitto (che ancora non è stata trovata).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*