#Alatri – Il fiume restituisce il corpo di una donna

Il cadavere di una donna, seminuda, è riaffiorato in serata dal fiume Cosa nel territorio comunale di Alatri (Frosinone).

La donna, sui trent’anni e solo parzialmente vestita, presentava una ferita sopra l’arcata sopraccigliare sinistra.

Nessun documento, ma i carabinieri hanno puntato su una denuncia di scomparsa fatta in mattinata ed hanno identificato il corpo di Michela Rezza.