Albano Laziale – Ubriaco e drogato, cerca di rapire una bambina. Arrestato dalla polizia

Tentò di sequestrare una bambina di nove anni ad Albano Laziale, il primo giugno scorso, ma è stato rintracciato ed arrestato dalla Polizia. L’ordinanza di custodia cautelare in carcere è stata eseguita a carico di N.D., un 43enne di Albano.

L’uomo, ubriaco e sotto l’effetto di sostanze stupefacenti (dalle analisi del sangue risulterebbe un mix di cocaina e alcol per 2 grammi/litro), aveva prima importunato un gruppo di ragazze nei giardini di Via Risorgimento, puntando poi una bambina che era in bicicletta con la nonna. Dopo averle seguite per un tratto di strada, aveva deciso di afferrare la piccola per il tronco, cercando di portarsela via. L’uomo è però caduto poco dopo con la bambina in braccio, fra l’altro provocandole la frattura del capitello radiale. Rialzatosi, stava fuggendo ma è stato inseguito e bloccato da un gruppo di persone che avevano assistito alla scena; rifugiatosi un un’auto di passaggio, è stato raggiunto dalla polizia e portato in commissariato.

Ad inchiodare l’uomo sono state le immagini della videosorveglianza e a numerose testimonianze. Il 43enne aveva diversi precedenti, tra i quali un altro episodio simile risalente al 2003. E’ ora rinchiuso nel carcere di Velletri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*