Ardea – Raggirata e derubata dal “falso” amico di suo figlio

E’ stata raggirata e derubata da un uomo che ha finto di essere amico del figlio. E’ successo ad Ardea, nel quartiere Nuova Florida, e vittima del raggiro è stata un’anziana. La donna, da quanto si apprende da Latina Oggi, era affacciata al balcone di casa quando è stata contattata da un uomo che, in perfetto italiano, l’ha chiamata sostenendo di essere un amico del figlio e di doverle consegnare alcune cose.

La donna, superati gli iniziali dubbi, si è fidata, l’ha fatto salire ed entrare in casa. Una volta dentro, però, il malvivente ha iniziato a parlare di una lettera, sostenendo di dover avere dei soldi. Per rassicurare l’anziana, l’uomo ha anche chiamato un complice, che si è spacciato per il figlio della stessa malcapitata. La donna si sarebbe così alzata per prendere il portafogli e consegnare il denaro al malvivente, ma quest’ultimo – chiedendo dell’acqua – è riuscito a portar via all’anziana non solo tutti i soldi contenuti nel portafogli, ma anche le carte bancomat con i relativi codici pin. Poi la fuga.

Solo a quel punto la donna ha realizzato di essere stata vittima di un raggiro ed ha contattato i familiari e, di conseguenza, le forze dell’ordine. Sul caso sono adesso in corso le indagini dei carabinieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*