Ceccano – Spaccio di cocaina nell’auto in piena notte, sorpresi dalla polizia

Insospettiti da un’automobile ferma in un parcheggio di Ceccano, con a bordo due persone, intorno alla mezzanotte, i poliziotti della volante hanno deciso di controllare. Credendo di non essere visto, il passeggero getta a terra tre involucri di cocaina, ma così non è e gli agenti recuperano la droga ed identificano i due.

Il conducente era un 60enne di Frosinone, con precedenti per reati contro la persona ed il patrimonio: era in possesso di banconote di vario taglio per circa 200 euro ed aveva anfetamine nell’auto; l’altro, un 46enne di Ceccano, era già nalle banca dati delle forze dell’ordine come “attenzionato” in tema di droga.

In uno solo colpo, i poliziotti hanno così “pizzicato” cliente e pusher, per i quali rispettivamente sono scattate la segnalazione al prefetto e la denuncia.