Cena in vacanza a Lipari, e sei subito nel cuore di Ponza

Ponzesi in ogni parte del mondo. Dove vai li trovi con gentilezza e cordialità a disposizione. La scorsa settimana mi trovavo a Lipari in compagnia di mia moglie Ketty. La sera, camminando per il corso principale, chiedo a un passante dove è possibile mangiare bene. Una cosa che fanno tutti i turisti, anche a Ponza. L’uomo mi risponde che a Lipari si mangia divinamente in tutti i ristoranti, poi ci chiede se siamo laziali. Lui afferma di essere un corregionale, di provenire da un’isola. Noi subito tiriamo in ballo Ponza, non poteva essere diversamente. Gli chiediamo subito il cognome, a chi appartiene? “Sono Pacifico ci risponde”. Io vado spedito: ” Sei il fratello di Pataccone?”. Pronta la risposta: “Certo, siamo uguali, lo vedi”. Telefona immediatamente al fratello Giovanni per far sentire la mia voce entusiasta e stupita. Lì nasce una bella amicizia con Raffaele Pacifico – finanziere in servizio a Lipari da anni – e sua moglie Caterina. Abbiamo conosciuto anche il figlio Silverio, giovane promettente. I ponzesi sono eccezionali, quando ti incontrano sono a completa disposizione con il loro modo di fare semplice e affabile.

Paolo Iannuccelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*