CISTERNA – Dà fuoco al locale, ruba l’incasso e se ne va in vacanza

La polizia ha denunciato un ragazzo di 25 anni (M.L. le sue iniziali) residente ad Aprilia, accusato di aver appiccato il fuoco, lo scorso 27 novembre, nel locale del distributore Spend Oil di via Tivera, a Cisterna. La deflagrazione aveva fatto pensare in un primo momento addirittura ad un ordigno, tuttavia gli accertamenti dei Vigili del Fuoco di Latina avevano da subito chiarito che si era trattato di un incendio, senz’altro doloso. Il giovane, ex dipendente della stazione di servizio, avrebbe usato una tanica di benzina per provocare l’incendio. Secondo gli inquirenti, il movente sarebbe stato impadronirsi dell’incasso, quasi 4 mila euro, custoditi in un cassetto della scrivania all’interno del locale. Qualche giorno dopo l’incendio, il 25enne (che era in difficoltà economiche) era partito in viaggio per Londra.