Fara Sabina – Donna finisce sotto un treno, estratta viva dai vigili del fuoco

Una donna è finita sui binari della stazione di Fara Sabina proprio mentre arrivava un treno regionale ed è stata investita. È successo poco dopo le 12. Le cause dell’incidente sono in fase di accertamento da parte della Polfer.

In stazione sono arrivati i vigili del fuoco di Poggio Mirteto, che sono riusciti ad estrarre viva la donna, una 53enne straniera. I vigili del fuoco hanno affidato la donna alle cure del 118, intervenuto con un elicottero, attraverso il quale la 53enne è stata trasportata all’ospedale Gemelli di Roma.

Il traffico ferroviario fra Monterotondo e Poggio Mirteto (linea FL1, Orte – Roma) è rimasto bloccato dalle 12:20 alle 13:40. Un treno regionale è stato cancellato, mentre altri otto treni sono stati limitati nel percorso.