Festa della Mietitura, eventi e solidarietà per il gran finale

Da quel 24 agosto ne è passato di tempo, eppure il terrore e la distruzione che il terremoto nel Centro Italia ha generato restano ancora nella mente di chi ha vissuto quei tragici momenti. Nonostante sia passato quasi un anno, e la penisola tutta si sia mossa per prestare soccorso e garantire aiuti di prima necessità, c’è ancora molto da fare. C’è ancora tanto bisogno di garantire alle popolazioni colpite quel futuro che nel giro di pochi secondi la natura ha distrutto e portato via.
Così, nel clima di festa che in questi giorni sta travolgendo la frazione della Chiesuola (Latina) grazie alla Festa della Mietitura, la comunità locale volge lo sguardo e tende la mano a tre aziende agricole a conduzione familiare di Accumoli (località Terracino), con la serata di beneficenza in programma per domani 17 luglio.

I capifamiglia delle tre aziende agricole individuate saranno ospiti della popolazione e protagonisti di questa ultima e straordinaria giornata di festa. Alle loro aziende verrà devoluto tutto l’incasso della serata.

Allora tutti alla Chiesuola lunedì 17 luglio. Per l’occasione, il comitato vi aspetta per degustare “Polenta e salsiccia” a cura del Gruppo Polentari di Doganella ed assistere all’esibizione delle 20 Orchestre di liscio che interverranno per l’occasione. L’appuntamento ha inizio alle ore 17 con il simulatore di guida della Ferrari. Dalle 18 poi spazio anche ai più piccini, con l’animazione e il Disney English per passare il tempo divertendosi e imparando. A seguire si aprono le danze con gli stand espositivi ed enogastronomici e, immancabile, anche l’area pub per tutti i ragazzi.