Fondi – Furto aggravato: due uomini in manette, si cerca il complice

Nella giornata di ieri i carabinieri di Fondi hanno arrestato due persone con l’accusa di furto aggravato in concorso. Una terza è ancora in via di identificazione. In manette sono finiti M.P., 46enne di Fondi, e S.F.,32enne di Itri.

I due sono stati bloccati subito dopo aver asportato, insieme al loro complice, quattro tombini in ghisa, una porta in alluminio di un quadro elettrico e 30 cavaletti da ponteggio dall’interno di un terreno di proprietà di un privato cittadino residente a Fondi.

La refurtiva, interamente recuperata, è stata restituita al proprietario.
Gli arrestati sono stati invece condotti presso le rispettive abitazioni, dove rimarranno ristretti in regime di arresti domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo, fissato per la mattina di lunedì 2 dicembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*