#Itri – Botte alla convivente, arrestato un 47enne

Un uomo di 47 anni – E.P. le sue iniziali – di origini polacche ma residente ad Itri è stato arrestato ieri dai carabinieri della locale stazione con l’accusa di maltrattamenti in famiglia.

In seguito ad una chiamata al 112, i militari sono intervenuti nell’abitazione dell’uomo, che aveva appena procurato delle lesioni alla convivente. L’uomo è stato arrestato e trasportato nella casa circondariale di Cassino. La donna, affidate alle cure del personale sanitario, ha subito lesioni giudicate guaribili in 10 giorni.