La Top Volley Latina vince il derby contro Sora e stasera “tifa” Piacenza

Bottino pieno per la Top Volley Latina nella trasferta di Sora. In casa della BioSì Indexa, nella gara valida per la 22° giornata della Superlega UnipolSai, i pontini trionfano 3-1 e portano a casa i tre punti. Un bottino che permette al sestetto allenato da Daniele Bagnoli di scalare due posizioni in classifica, scavalcare Molfetta e Ravenna, e portarsi a sole tre lunghezze da Vibo, impegnata questa sera nel posticipo a Piacenza.
Una gara condotta quasi sempre dai pontini, ad eccezione del terzo set, nel corso del quale Daniele Bagnoli ha potuto alternare gli schiacciatori trovando energie fresche nel quarto parziale, vinto con l’eloquente punteggio di 13-25.

BioSì Indexa Sora 1
Top Volley Latina 3
Parziali: (22-25, 18-25, 29-27, 13-25)
SORA: Kalinin 7, Mattei 9, Miskevich 21, Rosso 19, Sperandio 7, Seganov 2; Santucci (L). Marrazzo, Mauti. Ne: De Marchi, Gotsev, Tiozzo, Lucarelli, Corsetti (L). All. Bruno Bagnoli
LATINA: Gitto 10, Sottile 5, Maruotti 9, Rossi 9, Fei 19, Klinkenberg 3; Fanuli (L), Pistolesi, Penchev 7, Ishikawa 5, Strugar. Ne: Quintana. All. Daniele Bagnoli
Spettatori 1667, incasso 5770 euro. Durata set: 27‘, 24‘, 34‘, 25‘. Totale 1h50’
Sora: battute vincenti 4, battute sbagliate 24, muri 8, errori 30, attacco 50%
Latina: bv 7, bs 10, m 10, e 17, a 54%
MVP: Alessandro Fei