L’associazione Minerva sbarca anche a Terracina, sabato l’inaugurazione

Dopo Latina, Fondi, Cisterna e Aprilia nasce Minerva Terracina. L’appuntamento è per sabato prossimo, alle 18.30, presso il Tabernae Cafè, in piazza Fontana Vecchia 6/8. Una città strategica, dal punto di vista geografico, affascinante, ricca di tradizione e storia con cui l’Associazione Minerva inizierà a collaborare per mettere in campo progetti culturali, sociali e sportivi.

Presente all’inaugurazione l’On. Nicola Procaccini – Europarlamentare, Carlo Medici – Presidente della Provincia di Latina, e per il Comune di Terracina Barbara Cerilli – assessore alla cultura e turismo, Sara Norcia – consigliere delegato ai grandi eventi, Patrizio Avelli – assessore ai servizi sociali e alla pubblica istruzione e Stefano Alla – consigliere delegato allo sport. Aprirà i lavori il Presidente dell’Associazione Minerva, l’avvocato Annalisa Muzio.

Referenti sul territorio per l’Associazione Minerva Elvira Falovo, Donatella De Persis e Ornella Marini. Tre persone ben radicate sul territorio: Elvira Falovo di Terracina, Donatella De Persis e Ornella Marini, entrambe di Latina, con una grande conoscenza, per motivi lavorativi, del territorio terracinese e del suo tessuto economico e sociale. Verranno affiancate da associazioni di Terracina che, già da diversi anni, operano sul territorio per l’organizzazione di eventi culturali e sportivi.

“La nostra adesione all’Associazione Minerva – affermano le referenti di Minerva Terracina – nasce dal voler incrementare lo status culturale, sociale e sportivo di Terracina. Minerva è una realtà ben radicata in diversi territori dove svolge numerose attività (a Latina, Fondi, Cisterna ed Aprilia) e crediamo, dunque, che anche a Terracina Minerva potrà apportare un notevole contributo al già importante, e ricco, patrimonio storico e culturale. Il nostro obiettivo – spiegano ancora le referenti di Minerva Terracina – è quello di coinvolgere i cittadini dando il via ad una proficua collaborazione con il Comune di questa importante città che fa, soprattutto del turismo, la sua punta di diamante”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*