Latina – Alle autolinee pronto a spacciare hashish, in manette in 19enne

I carabinieri del nucleo Radiomobile di Latina, nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno arrestato un ragazzo di 19 anni di origini egiziane sorpreso nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il giovane è stato notato nella zona delle autolinee, spesso frequentata da assuntori di sostanze stupefacenti. Alla vista dei militari dell’Arma, il 19enne ha gettato a terra un involucro. Un’azione che non è passata inosservata ai carabinieri, che hanno fermato il ragazzo e poi hanno controllato l’involucro, risultato contenere 11 stecchette di hashish del peso complessivo di 17 grammi.

La successiva perquisizione domiciliare ha permesso alle forze dell’ordine di trovare e sequestrare ulteriore sostanza stupefacente. In particolare sono state trovate altre quattro stecchette, per ulteriori 6,4 grammi di hashish.
La droga è stata sequestrata mentre per il giovane egiziano si sono aperte le porte della casa circondariale di Latina.