Latina città dello sport: un progetto ora possibile grazie all’associazione Minerva

Si chiama #latinacittadellosport il progetto ideato dall’Associazione Minerva di Latina in collaborazione con realtà sportive e imprenditoriali della nostra città. Un’idea nata dopo il grande successo di XBeach, la manifestazione sportiva che si è tenuta a luglio presso l’Hotel Mediterraneo, e che ha richiamato centinaia di sportivi che, per due giorni, hanno collaborato con l’associazione Minerva per mettere in campo una manifestazione sportiva che ha messo insieme diversi sport e dimostrazioni, tutte completamente gratuite, per fare conoscere le varie discipline.

Annalisa Muzio, presidente dell’associazione Minerva

“Quella di XBeach – spiega il Presidente dell’Associazione Minerva, l’avv. Annalisa Muzio – è stata un’esperienza che ci ha fatto capire come Latina si presti all’organizzazione di eventi sportivi di respiro nazionale e internazionale che possono rappresentare un valido volano per il rilancio della nostra economia. Il turismo sportivo può concretamente rilanciare il turismo accessorio del territorio: basti pensare all’indotto che deriverebbe dall’organizzazione di eventi e manifestazioni sportive che richiamerebbero sportivi, ma anche turisti, da ogni parte del nostro Paese”.

Altro obiettivo del progetto #latinacittadellosport è quello di sollecitare la collaborazione delle istituzioni, in primis quella del Comune, perché solo in questo modo si può arrivare ad una necessaria compartecipazione nella corretta ed adeguata gestione degli impianti sportivi. “Questo – commenta l’avv. Annalisa Muzio – è un argomento di grande attualità a Latina dove non ci sono adeguati sportivi, dove il palazzetto non è a norma. Una città che conta squadre in serie A non può permettersi di non porre la giusta attenzione alla manutenzione dei propri impianti soprattutto riguardo la loro sicurezza e fruibilità. Le nostre squadre blasonate (volley, basket, pallanuoto e tante altre) non devono andarsene! Devono restare e dare pregio alla nostra città che deve rinascere. Credo sia arrivato il momento del fare”.

Grande attenzione verrà posta anche su altri aspetti che riguardano lo sport come, ad esempio, l’alimentazione, con convegni e incontri nelle scuole per la formazione delle nuove generazioni, e la disabilità. Il fine è quello di promuovere il valore dell’inclusione sociale ed in questo l’attività sportiva recita da sempre un ruolo importante. Attraverso l’organizzazione di eventi e manifestazioni sportive, saranno coinvolte direttamente le associazioni che favoriscano l’integrazione della disabilità, in modo che possano partecipare nella progettazione e realizzazione delle attività previste nel progetto.

A breve, inoltre, verrà costituito un “Forum delle associazioni sportive” aderenti al progetto Minerva con lo scopo di raccogliere tutte le istanze da presentare all’amministrazione competente. Prevista anche l’istituzione dell’Osservatorio dello sport e del turismo sportivo: un tavolo di concertazione che prevede la partecipazione delle associazioni sportive, dei professionisti dello sport, delle associazioni di volontariato, dei fisioterapisti, psicologi dello sport, educatori alimentari, associazioni di categoria, enti di promozione turistica e imprenditori al fine calendarizzare progetti, eventi e manifestazioni, valorizzando così un momento di confronto e un dialogo costruttivo con le istituzioni del comune e della provincia di Latina e con gli Enti di promozione turistica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*