Latina – Controlli interforze, un arresto per droga alla ex Svar

Operazione interforze oggi a Latina. In azione il personale della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e della Polizia Locale. Il servizio rientra nell’ambito di una serie di controlli interforze programmati a seguito del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, al quale è seguito uno specifico tavolo tecnico. Tali controlli rappresentano una rinnovata azione di prevenzione e contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti nonché finalizzata ad eliminare zone di degrado urbano.

Alle 16,30  gli equipaggi impegnati, dopo aver controllato i locali dell’ex SVAR, procedevano al controllo di soggetti extracomunitari che bivaccavano nei pressi di locali commerciali di via Romagnoli, angolo via Marchiafava. Alla richiesta degli operatori di esibire i documenti uno di loro si mostrava visibilmente nervoso ed infastidito, dandosi a precipitosa fuga. Dopo un breve inseguimento gli operatori riuscivano a fermare il soggetto e a sottoporlo a perquisizione personale che dava esito negativo.

Durante la fuga però, lo stesso aveva gettato una bustina con 10  involucri termosaldati contenenti sostanza bianca. A seguito degli accertamenti, la sostanza rinvenuta risultava essere stupefacente del tipo cocaina ed eroina per un peso totale di 4 grammi. La persona fermata, accompagnata presso gli uffici della Questura, è stata identificata per un cittadino marocchino di 32 anni pluripregiudicato. L’uomo è stato arrestato per detenzione di sostanza stupefacente per fini di spaccio e resistenza a pubblico ufficiale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*