#Latina – Industria 4.0, oggi a convegno nella facoltà di Economia

La riconosciuta eccellenza del comparto agricolo della provincia, in simbiosi con i fattori evolutivi previsti dall’Industria 4.0, possono determinare uno sviluppo qualitativo e quantitativo del prodotto tipico pontino. Sarà questo uno dei temi al centro del convegno-dibattito “Industria 4.0: dal Campo alla rivoluzione dei big data. Quale futuro per l’Agro – Industria Pontina?” organizzato dal Centro studi “Città Pontine” che si terrà oggi, giovedì 10 ottobre 2019, alle 18 nella sala conferenze del polo universitario pontino in viale XXIV Maggio 7 a Latina, con registrazione dei partecipanti dalle 17 e 30.

L’incontro, curato dal dottor Alessio Serafini, responsabile della commissione tecnica del Centro Studi, metterà a confronto esperti del settore per analizzare la correlazione tra i processi di innovazione industriale e lo sviluppo agricolo insiti nel progetto “Industria 4.0”, con uno sguardo particolare dedicato alle trasformazioni tecnologiche del territorio pontino e tenuto conto che la configurazione primaria del piano trova spunto da concetti tipici dell’industria manifatturiera. Oltre ad Alessio Serafini interverranno il dottor Paolo Menesatti, direttore dell’ente nazionale di Ingegneria e trasformazione agroalimentare CREA, il professor Luca Sebastiani, direttore dell’Istituto Scienze della Vita presso la Scuola Superiore Sant’Anna e il dottor. Claudio Malagola, direttore della sezione provinciale di Latina della Federlazio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*