Latina – La Casa del Disco, un punto d’incontro per tutti

I negozi di una volta a Latina. L’inaugurazione della Casa del Disco, negozio storico che per anni ha diffuso la musica in città, avvenne il 30 maggio del 1966 per iniziativa del giovane Danilo Carpanese di appena 27 anni. Fu subito un successo, uno dei negozi più amati e popolari della città, firmando anche incontri con importanti cantanti italiani e non solo.

Momenti magici e brillanti, un periodo d’oro, un punto d’incontro per giovani e non la Casa del Disco, un marchio e una garanzia. Danilo Carpanese prese in affitto da Mimmo D’Ercole un locale in Corso della Repubblica 230 nel 1966. Poi la struttura commerciale fu ampliata nel 1975, nel 1986 il negozio si spostò in via Carlo Alberto in una sede più idonea all’aumento della clientela.

Un solo episodio disturbò in parte la crescita del punto vendita musicale. Il 20 luglio 1969 scoppiò, durante la notte, il forno della adiacente pizzeria di Marzullo, provocando un boato e mandando in frantumi le vetrine e ogni cosa circostante. Per Danilo un bel danno, anche per Trudo che vendeva pregevoli articoli da regolo sul lato opposto.

Paolo Iannuccelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*