Latina – Rubano carte di credito e tentano di fare acquisti, arrestati in due

Nella serata di ieri i carabinieri di Latina – in sinergia con i colleghi dell’Aliquota Radiomobile – hanno arrestato due uomini con l’accusa di furto aggravato in concorso. Si tratta di un 31enne di origini algerine, residente a Latina ma di fatto senza fissa dimora, e un 35enne, a sua volte di origini algerine e anche lui senza fissa dimora.

Tutto è nato dopo la denuncia sporta da un uomo di 57 anni per un furto subito all’interno della sua auto. I due malviventi, in sostanza, dopo aver tentato di acquistare, mediante l’indebito utilizzo delle carte di credito rubate poco prima, capi di abbigliamento presso un esercizio commerciale di Latina, sono stati individuati e bloccati dai militari dell’Arma all’interno di un altro esercizio commerciale mentre erano intenti ad effettuare ulteriori acquisti.

La refurtiva è stata recuperata e riconsegnata all’avente diritto mentre gli arrestati sono stati trasportati presso le camere di sicurezza del comando provinciale di Latina in attesa del rito direttissimo.