Nettuno – Tragedia nella notte: un uomo muore per un incendio divampato in casa

Tragedia la notte scorsa a Nettuno. Intorno alle 3 di oggi, mercoledì 4 dicembre, un incendio è divampato all’interno di un appartamento al quarto piano di un edificio complessivamente di cinque piani, in via Santa Lucia Filippini.

Le fiamme hanno sorpreso alcuni residenti nel sonno. Per un uomo, un 48enne (M.G. le sue iniziali), non c’è stato niente da fare, nonostante il tempestivo intervento dei vigili del fuoco, giunti sul posto con diverse squadre, e degli agenti della squadra Volante della Polizia di Anzio.

I soccorsi hanno domato l’incendio, trovando però il 48enne privo di vita all’interno del bagno della sua abitazione. Vano ogni tentativo di rianimazione.

L’edificio è stato evacuato e l’appartamento è stato reso inagibile per il fumo e il calore sprigionato dell’incendio.
Sono adesso in corso tutti gli accertamenti del caso per risalire alle cause del violento incendio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*