Rieti – Spaccio di eroina in pieno centro, arrestata una ventenne

Gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Rieti hanno arrestato una ragazza di 20 anni di nazionalità nigeriana con l’accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente. Gli agenti di Polizia hanno svolto una attività investigativa con appostamenti, pedinamenti e controlli di persone sospette che frequentano abitualmente l’area del centro storico comprendente viale Morroni, la stazione ferroviaria e le vie adiacenti.

Gli uomini della Squadra Mobile hanno così individuato una giovane che aveva avvicinato, con fare sospetto, un uomo conosciuto come consumatore di droghe. La ragazza, prontamente bloccata, è stata sottoposta ad un controllo che consentiva di rinvenire e sequestrare 6 involucri contenenti sostanza stupefacente, rivelatasi poi eroina, che l’extracomunitaria teneva nella mano destra.

Gli investigatori si sono quindi recati presso la sua abitazione, in pieno centro, dove hanno rinvenuto altra sostanza stupefacente e vario materiale utilizzato per il confezionamento e lo spaccio delle dosi.
Complessivamente sono stati sequestrati circa 25 grammi di eroina, pari a circa 120 dosi, destinati al mercato dello spaccio di droga, oltre 200 euro in contanti, probabile provento delle sue attività di spaccio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*