Roma – 8 marzo, l'ospedale San Giovanni apre le porte alle donne per un convegno sull'occhio

E’ arrivato al settimo anno l’appuntamento con la giornata della donna nell’azienda ospedaliera San Giovanni – Addolorata di Roma, che anche quest’anno ha organizzato – grazie all’impegno della dottoressa Maria Domenica Comerci, direttore medico del Poliambulatorio – un convegno “al femminile” tenuto esclusivamente da donne. L’incontro è aperto a tutti e si terrà a partire dalle 9:00. Alternerà la trattazione scientifica delle patologie femminili con momenti di “leggerezza” attraverso spettacoli di musica, teatro, recitazione e danza terapia tenuti da gruppi di bravissime donne dipendenti dell’azienda e/o aderenti alle associazioni di volontariato.

Il programma è del tutto particolare, sarà interamente dedicato all’occhio.

”OCCHIO ANATOMICO” per la trattazione di argomenti scientifici dedicati alle patologie dell’occhio presentate da due oculiste del Rossella Colabelli Gisoldi del’Azienda Ospedaliera S.Giovanni Addolorata e e Monica Varano Direttore Scientifico della IRCCS “Fondazione G.B. Bietti”
“OCCHIO ALLE DONNE MULTITASKING” costrette da impegni più stressanti per rispondere ai doveri di donne, madri, lavoratrici con le importanti testimonianze di Sandra Sarti (Prefetto), Monica Cerulli (Ispettore di Polizia) e Tiziana Foschi (attrice).
“OCCHIO AL VOLONTARIATO” con la partecipazione di donne delle Associazioni di Volontariato presenti all’interno dell’Azienda: Giovanna Del Buono (DOMINA), Maria Pia Leone (AVO), Giusy Giambertone (PROMETEUS), Mariangela Stivanello (ARVAS) e Paola Tosi (CARLA SANDRI),
“OCCHIO ALLA FELICITA’: un diritto-dovere” con Anna Giovinazzi docente e psicologa

SCARICA LA LOCANDINA