#Roma – Bimba pestata dal patrigno in “lento miglioramento”

Sarebbero “in lento miglioramento” le condizioni della piccola di 22 mesi ricoverata in rianimazione al Bambino Gesù di Roma, dopo che mercoledì era stata picchiata dal compagno della madrea Genzano di Roma.

“I paramentri cardio-respiratori sono stabili. La bimba è stata estubata, è cosciente e ha ripreso l’attività respiratoria spontanea. La prognosi rimane riservata” – si legge nel bollettino medico.