Roma – Inseguito dalla Polizia dopo un furto, ladro cade e muore

Si è conclusa nel peggiore dei modi la notte “brava” di un malvivente nella Capitale. Il ladro – un 33enne di nazionalità romena – è morto a culmine di un inseguimento con la Polizia.

Tutto è nato nel corso della notte tra lunedì e martedì, quando una società di vigilanza ha segnalato il furto di un’auto con il satellitare. Una volta intercettata la vettura rubata, è scattato l’inseguimento. All’altezza di via Rebecchini, in zona Magliana, il conducente ha perso il controllo dell’auto finendo contro il marciapiede.

Di arrendersi, però, il 33enne non ha avuto alcuna intenzione. Sceso dalla vettura, così, ha iniziato a scappare a piedi in un terreno di campagna, ma è finito in un dislivello e, cadendo, ha sbattuto la testa ed è morto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*