Sabaudia – Tentano con violenza di fargli fare da pusher per conto loro, arrestati

Nella giornata di ieri i carabinieri di Sabaudia, in seguito ad una segnalazione giunta alla centrale operativa, hanno arrestato un 53enne ed un 36enne residenti a Latina. Le accuse che pesano nei loro confronti sono quelle di rapina in concorso, lesioni personali ed estorsione.

In base a quanto accertato dai militari dell’Arma, i due, allo scopo di indurre un 55enne di origini indiane a cedere dell’eroina per loro conto, avrebbero aggredito lo stesso straniero con un bastone di legno e con dello spray urticante, procurandogli delle lesioni, rubandogli poi il portafogli, due collanine in argento e 175 euro in denaro contante.

L’immediato intervento dei carabinieri ha consentito di rintracciare i due ancora nei paraggi, mentre erano a bordo di un’auto. La successiva perquisizione personale e del mezzo ha consentito di recuperare l’intera refurtiva, immediatamente restituita alla vittima, trasportata in ambulanza al punto di primo intervento di Sabaudia, dove gli sono state riscontrate contusioni ed ecchimosi varie, giudicate guaribili in 10 giorni.

One thought on “Sabaudia – Tentano con violenza di fargli fare da pusher per conto loro, arrestati

Comments are closed.