#Terracina – Arsenale tra la vegetazione del parcheggio del Fiorini, arrestato un 60enne

Era il 13 dicembre scorso quando i carabinieri di Terracina scovarono un vero e proprio arsenale nascosto tra la vegetazione antistante il parcheggio dell’ospedale Fiorini. Nella notte appena trascorsa, i militari dell’Arma della città del Monte Giove hanno dato esecuzione ad un’ordinanza dispositiva di misura coercitiva emessa dal Gip del Tribunale di Latina, che concordando con le risultanze investigative dei carabinieri, ha consentito l’arresto di Ugo Pioli, 60enne originario di Narni – in provincia di Terni – ma residente a Terracina.

“Il provvedimento – in base a quanto si legge in una nota dei carabinieri – è arrivato a conclusione di un’indagine svolta dai carabinieri e finalizzata all’identificazione dei componenti di un gruppo criminale operante nel territorio pontino e che, forte del potere intimidatorio derivante dalla notevole disponibilità di armi, munizioni ed esplosivi, mirava a mantenere varie attività delittuosi ed un ruolo egemone nella geografia criminale provinciale”.

Il sessantenne si trova ora rinchiuso nella casa circondariale di Latina a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. L’indagine dei carabinieri tuttavia non è conclusa e potrebbero esserci nuovi significativi sviluppi.