#Terracina – Un arsenale nascosto tra la vegetazione del parcheggio del Fiorini

Un vero e proprio arsenale racchiuso in alcuni borsoni nascosti tra la vegetazione del parcheggio antistante l’ospedale Fiorini di Terracina. E’ la scoperta fatta dai carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile di Terracina, che hanno sequestrato una vera e propria “Santa Barbara”.

I militari dell’Arma hanno trovato un fucile a pompa, una pistola mitragliatrice, due fucili semiautomatici, 3 pistole semiautomatiche, 1 revolver, 1 bomba artigianale e due artifizi pirici, nonché un passamontagna e un lampeggiante artigianale.

Da tempo i carabinieri erano a conoscenza dell’esistenza di alcune bande dedite a furti e rapine che avevano nella loro disponibilità armi e munizioni. Bande che sarebbero potute entrare in azione “in prossimità delle festività natalizie nel sud pontino, a Latina e nei dintorni del capoluogo” come si evince da una nota dei carabinieri.

Infatti, negli ultimi tempi sono state poste in essere diverse perquisizioni mirate e molto probabilmente i malfattori, sentendo il fiato dei carabinieri sul collo, hanno deciso di sbarazzarsi di tutto il materiale.