Venerdì di disagi: sciopera il personale di Trenitalia

Sarà un venerdì di disagi, quello di domani, per i tanti pendolari che, per motivi di studio o di lavoro, si sposteranno in treno.

A fermarsi sarà il personale della società Trenitalia vendita e assistenza, macchinisti e capitreno. Lo sciopero avrà inizio alle ore 3 di venerdì per concludersi alle 2 di sabato 9 febbraio. L’unica eccezione sarà per macchinisti e capitreno, il cui scioperò sarà della durata di 8 ore, dalle ore 9 alle ore 17. Come accade in questi casi, sono a rischio tutti i treni previsti per gli orari appena indicati.

Nel corso dello sciopero sarà garantito il collegamento fra Roma Termini e l’aeroporto di Fiumicino, con il treno “Leonardo Express” o con autobus sostitutivi.