Coronavirus – Primo decesso a Nettuno, morto un uomo di 50 anni

E’ un uomo di 50 anni la prima vittima di coronavirus di Nettuno. L’uomo, che presentava già gravi patologie pregresse, era ricoverato presso l’ospedale di Anzio e proprio lì il suo cuore ha smesso di battere.

A darne notizia è stato lo stesso Comune di Nettuno tramite le sue pagine social, comunicando la profonda tristezza e vicinanza alla famiglia.

Intanto a Nettuno si registra un altro caso positivo al Covid19, le cui condizioni al momento non destano particolari preoccupazioni. Sono 27 in totale i casi di coronavirus nel comune di Nettuno.