Covid19 – Da lunedì a Sabaudia lo “Sportello d’ascolto online” per famiglie con ragazzi fino a 14 anni

Da lunedì 30 marzo sarà operativo lo “Sportello d’Ascolto on line” per le famiglie con ragazzi fino ai 14 anni. Il servizio di supporto psicologico, promosso nell’ambito di un progetto elaborato dall’Istituto “V.O.Cencelli” e sostenuto dall’Amministrazione comunale, ha l’obiettivo di offrire un sostegno psico-socio-relazionale ai nuclei genitoriali garantendo un’opportunità di confronto con valide figure professionali.

In particolare, ogni lunedì e mercoledì attraverso i canali telematici del Comune di Sabaudia, verranno diffusi i video-messaggi delle psicologhe e psicoterapeutiche, Sabrina Melpignano e Francesca Grecco, che divulgheranno consigli utili su come affrontare le difficoltà legate alla situazione di emergenza che espone a reazioni emotive e forte disagio psicologico. In caso di necessità individuali, gli utenti avranno la possibilità di poter contattare le esperte in forma privata.

“In questa fase di sconvolgimento profondo dal punto di vista emotivo e relazionale – commenta il consigliere delegato Francesca Marino – il supporto psicologico on-line per le famiglie rappresenta una alternativa valida per affrontare le paure e i momenti di sconforto che potrebbero generarsi tra le mura domestiche. E’ quindi fondamentale rivolgere attenzione ai nuclei familiari offrendo loro uno spazio di ascolto. Rivolgo un sentito ringraziamento da parte di tutta l’Amministrazione all’Istituto “Cencelli” per aver scelto di estendere alle famiglie della nostra città un così lodevole progetto di aiuto offrendo un sostegno importante in questa situazione di emergenza”.